“Superbonus anche per ville e case singole”. Insorge Ordine Architetti

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
17 Novembre 2021

“Chiediamo al Governo di prorogare, senza limitazioni, il Superbonus 110% anche alle ville e alle case singole. Limitare la platea dei beneficiari dell’agevolazione comporterebbe un’evidente penalizzazione per i piccoli centri, dove la maggior parte delle abitazioni sono singole, delle piccole imprese edili, che non hanno capacità economica per sostenere grandi appalti sui condomini, e per gli stessi professionisti”. A sostenerlo è Edoardo Compagnone, presidente dell’Ordine degli architetti della provincia dell’Aquila, che interviene sulle possibili applicazioni del Superbonus nei prossimi anni, allo studio dell’Esecutivo. Depotenziare il bonus facciate risulta in contrasto con gli stessi obiettivi del Governo di rilancio del settore edile e va a penalizzare soprattutto il sistema delle micro e piccole imprese. Il Superbonus…. continua a leggere

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi